sabato 14 marzo 2009

Intervista

*TI SEI MAI SPOGLIATO PER COMPIACERE TOP?
-Si.
*TI SEI MAI FATTO LEGARE?
-Si.
*COME?
-In vari modi. Quasi sempre con le mani dietro la schiena e poi hogtied. Una volta sono stato legato su una sedia a 4 zampe, con le braccia e le cosce legate con nastro adesivo alle gambe della sedia. Un'altra volta ammanettato dietro la schiena, con le manette attaccate con una catenella al collare in modo che i polsi si incrociavano a metà schiena. E, poi, spesso, bondage costrittivi alle cosce e ai gomiti. Inoltre, mi hanno legato altrettanto spesso le caviglie ad una sbarra di metallo che faceva da divaricatore.
* HAI NOMINATO UN COLLARE..
-Si, ne ho indossati due, uno pituttosto spesso e l'altro di cuoio sottile, la prima volta ho dovuto supplicare il Top di essere collarizzato, poi era la prima cosa che mi veniva messa.
* HAI SUBITO SEMPRE DA NUDO?
-Si, le sessioni iniziavano con il mio spogliarmi completamente nudo, a parte il bondage, il collare e vari bavagli non indossavo null'altro.
* QUINDI NIENTE TRAVESTITISMO ?
- No, non mi sono mai interessato al genere.
* E ALLA DEPILAZIONE?
-A quella si. Sono stato depilato con un rasoio dalla cintola in giù. Più come marchio che come pratica punitiva. Sempre sotto bondage costrittivo.
* E IL DOLORE?
- Beh, non ne sono proprio un fan, soprattutto se dovuto a sevizie. Mi spiego: quando commetto un errore mi piace essere punito, ma non mi piace poi tantissimo essere seviziato senza motivo. Ovviamente ai TOP piace molto infliggere dolore e piccole sevizie 'gratuite' come le mollette, la cera bollente, fanno parte del gioco. e poi..
* E POI?
-Beh, e poi come schiavo sono piuttosto 'bravo': ubbidisco con precisione e sono estremamente umile, quindi non capita spesso di dare adito a 'punizioni', ma, dopotutto, lo spanking piace anche a me soprattutto sotto bondage
* QUINDI COME SEI STATO PUNITO?
-Sostanzialmente con una riga sulle natiche, cinghiate sulla schiena, bacchettate sulle cosce e con il guinzaglio. In più le mollette e la cera dappertutto. E ad occhio e croce possiamo considerare lo stare in ginocchio sui ceci legato in varie posizioni come punizione.
*E TI SEI FATTO MAI SODOMIZZARE?
-In teoria si, in pratica no. Mi spiego. Dopo lunga ed accurata preparazione è stata usata una piccola custodia di sigaro...Dal lato non appuntito... In pratica, dopo essere stato immobilizzato in acconcia posizione... non mi sono accorto di nulla.
*CHE MI DICI DEI TUOI TOP?
-tutto il bene possibile, salvo che forse Top non erano davvero integralmente. Nel senso che a volte mi sembrava di essere dal dentista: troppa poca scena e convinzione nel ruolo, io ci mettevo letteralmente tutta la mia pelle, loro non ci mettevano davvero la frusta...
* E ORA?
- Beh, mi piacerebbe l'idea di avere un'altra esperienza BDSM ma sono fidanzato e non ho ancora capito se la mia natura di sub potrebbe essere compatibile con una normale relazione Vanilla. La mia ragazza è TOP? Magari, ma come fare a scoprirlo? La mia ragazza è sub? Va bene quasi uguale, ma come fare a scoprirlo?