lunedì 14 ottobre 2013

Io, Master ... Beh, insomma ...

Amo vedere la corda scorrere sulla pelle delle donne.
Amo vedere l'effetto di questa carezza.
Amo dosare la pressione delle dita sui capezzoli.
Amo contemplare il corpo di una donna in ginocchio, con le cosce tese sui talloni.
Amo passare le mie dita sul segno del cane.
Amo dare sollievo dalla ruvidezza delle corde.